Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Giovanni Giuliani (amico del ceo Mario Greco) nominato nuovo a.d. di Zurich Italia. Succede ad Alessandro Castellano. Inizio operatività gennaio 2022

MILANO – Cambio di pedine dirigenziali in Zurich Insurance Group. Il CdA ha nominato Giovanni Giuliani amministratore delegato di Zurich Italia al posto di Alessandro Castellano che rimarrà comunque alla presidenza del ramo di business vita in Italia. Il passaggio del testimone avverrà dal prossimo gennaio. L’operazione si inquadra nell’ottica di sviluppo del mercato italiano, più volte ribadita dal gruppo elvetico, mercato considerato fra i principali contributori dell’utile netto della compagnia.
Giuliani vanta, inoltre, un ottimo rapporto professionale e personale con il ceo Mario Greco, entrambi in passato in McKensey e Generali.
Luigi Giorgetti

Source

“http://www.snachannel.it/index.php/component/k2/item/3726-giovanni-giuliani-amico-del-ceo-mario-greco-nominato-nuovo-a-d-di-zurich-italia-succede-ad-alessandro-castellano-inizio-operativita-gennaio-2022”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: