Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Nei prossimi giorni effettueremo alcuni interventi di manutenzione straordinaria, che ridurranno la disponibilità di alcuni servizi di BANKING. Gli interventi *NON* riguardano i servizi di TRADING, che non subiranno interruzioni. *BONIFICI* E *PAGAMENTI F24* NON SARANNO DISPONIBILI TRA IL 30 GENNAIO (VENERDI’) E IL 2 FEBBRAIO (LUNEDI’) COMPRESI. La preghiamo di tenerne conto se ha pagamenti previsti per fine mese. Nei giorni tra venerdì e lunedì potranno verificarsi interruzioni anche in altri servizi di banking.

TraderNews Gennaio 2004

31/01/2004 Il Notiziario del TOL
Il Notiziario del TOL è ora raggiungibile anche dall’ home page di

  • Tuttotrading. Esso comprende, oltre alle tradernews, anche i comunicati stampa ed i comunicati ufficiali relativi al trading on line. L’ ultimo aggiornamento permette di risalire alle news fino al secondo semestre del 2003

    30/01/2004 Adesione alla class action Parmalat: moduli e istruzioni per la compilazione
    Sono online i moduli per partecipare alla “class action Parmalat”, al seguente indirizzo http://investire.aduc.it/php/mostra.php?id=76758

    30/01/2004 Banca Sella e Virus Worm Sober.
    Anche Banca Sella informa che in questi giorni si sta diffondendo, sempre piu’ velocemente, il Virus Worm Sober. Questo Virus Worm invia un’email con un oggetto variabile tra quelli di seguito riportati:
    Sorry, that’s your mail
    hi, its me
    Thank You very very much
    you are an idiot
    why me?
    I hate you
    Preliminary investigation were started
    Your IP was logged
    You use illegal File Sharing …
    A Trojan horse is on your PC
    a trojan is on your computer!
    Anime, Pokemon, Manga, …
    Registration confirmation
    Per una maggiore comprensione dello stesso riportiamo di seguito la modalita’ di diffusione: il virus, una volta contagiato un computer, estrae tutti gli indirizzi di posta presenti sul programma di posta stesso installato sul computer, dai documenti e dagli indirizzi presenti in rubrica.
    Estratti gli indirizzi, li spezza in due parti (tutto quello che si trova prima della @ e tutto quello che si trova dopo) e li ricompone in maniera semicasuale, utilizzandoli poi come mittenti di nuovi messaggi. Il virus quindi comincia a creare dei messaggi di posta, generando anche gli oggetti in modo casuale, allegandosi agli stessi per diffondersi e moltiplicarsi in rete.
    Questo tipo di funzionamento consente al virus di comporre messaggi molto diversi per contenuto, mittente e oggetto, in modo da renderne piu’ difficile l’identificazione o il blocco da parte di sistemi antispam (di quei programmi cioe’ creati apposta per filtrare la posta indesiderata).
    Anche se il mittente ha un indirizzo simile a quelli utilizzati da Banca Sella, al fine di evitare il propagarsi del Virus, La invitiamo a non prendere in considerazione tali comunicazioni, indipendentemente dal mittente e dalla provenienza ed a non aprire il file allegato.
    Si assicura che il sito Sella.it ha adottato tutte le misure necessarie per la protezione dei Servizi on line e per le email ricevute ed inviate, in maniera tale da evitare la diffusione di Virus o di Worm informatici.
    Al fine di prevenire la diffusione ed il contagio da questa tipologia di Virus Worm Banca Sella informa che un qualsiasi prodotto di Antivirus, correttamente configurato ed aggiornato, puo’ rilevare e mettere in sicurezza il Personal Computer utilizzato.

    30/01/2004 Comunicati Stampa
    Come tutti sanno i comunicati stampa diffusi da PrLine sono solo una parte di tutti i comunicati diffusi e sono disponibili sul portale

  • Tuttotrading, nella sezione
  • Tuttoborsa
    Nella stessa sezione sono disponibili gli ultimi 10 comunicati diffusi (NON SOLO da PrLine) oltre a quelli che IMMEDIAPRESS diffonde per tutti i settori. Nell’ apposita sezione vi sono le news di agenzia, commenti di borsa, consigli sui titoli caldi e tutto quanto riguarda la borsa in tempo reale comprese le notizie relative ai mercati stranieri.

    30/01/2004 Conto Arancio: nuova offerta
    Attivando Conto Arancio entro il 29 febbraio 2004, si otterrà il 6% di interesse per tutto marzo.

    29/01/2004 Directa: Apertura negoziazioni Euro Bund
    Directa comunica che, da oggi giovedì 29 gennaio 2004 sarà possibile negoziare su Eurex anche il Future Euro Bund (codici trading EBH4 EBM4 – codici multibook, flashbook EU.FGBL0304 EU.FGBL0604). Le commissioni saranno identiche a quelle del Future Euro Stoxx50 (8-3 euro degressivi oppure 4 euro fissi). Il margine richiesto è di 1600 euro. Per i giorni giovedì 29 e venerdì 30 l’ orario per trattare il titolo sarà 8,30 – 19,00. Da lunedì 02 febbraio verrà esteso, per cominciare già alle ore 8,00. Si informa, inoltre, che questo contratto sarà negoziabiale solo fino al penultimo giorno in cui è trattato dall’Eurex e che non essendo disponibile la consegna del titolo le eventuali posizioni ancora aperte saranno chiuse obbligatoriamente in apertura dell’ultimo giorno a cura Directa.

    29/01/2004 TraderLink: nuovo aggiornamento
    E’ disponibile un aggiornamento Beta (7c), in cui sono state risolte le prime anomalie i segnalate:
    – Sistemato salvataggio delle linee sul grafico differenziati per compressione.
    – nuova opzione nelle proprietà dell’oggetto: “Mostra in tutti i grafici (stesso titolo)”, che permette di visualizzarlo anche in tutte le altre compressioni (esempio:per linee orizzontali, ritracciamenti).
    – Sistemato export in html, generazione con template (errore viewer.exe).
    – Ripristinata la compressione grafica a 5 secondi.
    – Le Notizie (Tlink, Ansa/Asca) ora compaiono correttamente (doppio click per aprirle in primo piano).
    – Piccoli miglioramenti sul tabellone realtime (recuperato spazio a destra).
    Sul TS ci sono ancora delle anomalie che si stanno risolvendo.

    29/01/2004 IW Bank rinnova sala operativa
    IW Bank rinnova compoletamente la sala trading in cui si svolgeranno i corsi di formazione 2004

    29/01/2004 Banca Sella: nuova offerta Advice Trading (segnali titoli multiday)
    Dal 2 Febbraio su Sella Advice Trading saranno disponibili i segnali operativi di trading sui principali titoli azionari italiani, sia long che short, con orizzonte operativo superiore alla settimana.
    Il servizio di informativa finanziaria permette di ricevere segnali operativi sui principali titoli azionari quotati sulla Borsa italiana ed appartenenti al segmento di mercato a più elevata capitalizzazione (Blue chips). I particolari sul sito sella.it

    29/01/2004 IntesaTrade: precisazione sulla marginazione
    A completamento delle notizie riportate nella tabella Marginazione, riportiamo la seguente nota diffusa dalla società IntesaTrade
    IntesaTrade offre una marginazione pari al 400% per cui se un cliente avesse liquidità pari a €10000 potrebbe effettuare operazioni per un controvalore massimo pari a €40000.
    E’ stato introdotto un meccanismo “intelligente” per il calcolo dei margini associati alle posizioni in essere che permette di minimizzare il margine di liquidità prenotato. Infatti i margini non vengono prenotati sul controvalore del singolo ordine inserito ma tengono conto di eventuali altri ordini presenti sul mercato o delle posizioni in portafoglio. Il sistema calcolerà eventuali effetti di compensazione degli ordini.
    Possiamo distinguere due casi:
    Caso in cui non vi siano posizioni aperte:in questo caso il sistema permette di inserire contemporanamente due ordini di segno contrario, uno long ed uno short, per un controvalore massimo per ordine pari a 40000.
    Caso in cui vi siano posizioni aperte in portafoglio: se il cliente avesse una posizione in essere, long o short, il sistema permette di inserire un ordine che consente di ribaltare la posizione stessa. Per cui, con una liquidità depositata sul conto pari a €10000, avendo in portafoglio, ad esempio, una posizione long per un controvalore pari a €40000 ( cioè al massimo della leva ) , è possibile inserire un ordine di segno contrario pari ad un controvalore massimo di €80000.

    28/01/2004 Calendario delle borse europee ed americane
    Il link al calendario delle borse europee degli ultimi anni e delle borse americane, data la grande richiesta, viene riportato anche in home page sul sito http://www.tuttotrading.it , il sito su cui si sta sviluppando, in home page, una sezione dedicata al trading on line.

    27/01/2004 MyDoom.A, un worm pericoloso
    Scoperto da poche ore ma ha gia’ dimostrato grandissime capacita’ di diffusione un worm, MyDoom.A, capace di compromettere la sicurezza dei sistemi che aggredisce e generare un attacco via Internet contro il sito www.Sco.com.
    Per queste caratteristiche gli osservatori antivirus hanno gia’ posizionato MyDoom.A tra i worm piu’ pericolosi. MyDoom.A, noto anche come Novarg.A o MiMail.R, attacca tutti i sistemi Windows.
    MyDoom utilizza i computer infettati per distribuirsi ulteriormente in rete, via email o attraverso i network del peer-to-peer. In particolare, come molti altri worm, MyDoom scansiona i file del computer colpito a caccia di indirizzi di posta elettronica ai quali spedisce una email con un allegato che lo contiene. Aperto l’allegato, il worm si infila nel computer della sua vittima.
    Oltre a diffondersi via email, MyDoom piazza una copia di se stesso anche nella cartellina condivisa di cui l’utente colpito potrebbe disporre se utilizza sistemi peer-to-peer come Kazaa. In quel caso il file infetto assume il nome di un software molto conosciuto, come Winamp piuttosto che ICQ, cercando di indurre cosi’ gli altri utenti del peer-to-peer a scaricarlo ed attivarlo.
    Come molti altri worm, anche MyDoom inserisce un mittente casuale tra quelli trovati nel computer infettato per dare l’idea a chi lo riceve che il messaggio e’ stato spedito da un apersona conosciuta.
    Mentre il testo dell’email puo’ contenere una delle seguenti frasi:
    -Mail transaction failed. Partial message is available.
    – The message contains Unicode characters and has been sent as a binary attachment.
    – The message cannot be represented in 7-bit ASCII encoding and has been sent as a binary attachment.
    Per approfondire la conoscenza di questo virus si puo’ fare riferimento alle pagine del Security Response:

  • http://securityresponse.symantec.com/avcenter/venc/data/w32.novarg.a@mm.html

    27/01/2004 Campionato Top Trader di Borsa con danaro reale
    Martedì 3 Febbraio, al Palazzo delle Stelline di Milano, saranno presentate alla stampa le novità riguardanti il sesto Campionato Internazionale TOP TRADER di Borsa con danaro reale, sesta edizione 2004, in collaborazione con Trader Link, E-Signal Italia, Trading Library
    Sponsor ufficiale edizione italiana Top Trader di Borsa: Mario Fabbri
    Nel corso dell’incontro saranno inoltre illustrate novità che arricchiranno il Campionato Top Trader di Borsa, giunto oggi alla sua sesta edizione, e che rifletteranno il dinamismo e l’evoluzione del mercato del trading on line non più a livello nazionale ma a livello internazionale.
    Per i particolari vedere

  • TopTrader di Borsa con danaro reale

    26/01/2004 Henderson Global Investors presenta l’outlook della settimana in corso
    In allegato una lettura dei mercati relativa alla settimana in corso, elaborata da Henderson Global Investors

  • Outlook di gennaio

    26/01/2004 Fineco: manutenzione
    ” Dal comunicato Fineco: Nei prossimi giorni effettueremo alcuni interventi di manutenzione straordinaria, che ridurranno la disponibilità di alcuni servizi di BANKING.
    Gli interventi *NON* riguardano i servizi di TRADING, che non subiranno interruzioni.
    *BONIFICI* E *PAGAMENTI F24* NON SARANNO DISPONIBILI TRA IL 30 GENNAIO (VENERDI’) E IL 2 FEBBRAIO (LUNEDI’) COMPRESI.
    La preghiamo di tenerne conto se ha pagamenti previsti per fine mese.
    Nei giorni tra venerdì e lunedì potranno verificarsi interruzioni anche in altri servizi di banking.
    La invitiamo pertanto a visionare il CALENDARIO degli interventi, che verrà aggiornato nei prossimi giorni e che potrà interrogare in caso di bisogno anche durante la manutenzione su fineco.servizi.it

    26/01/2006 Directa: nuovi corsi a giorni
    Si ricorda che il noto trader Davide Biocchi terrà un corso di formazione all’utilizzo delle varie piattaforme e strumenti forniti da Directa (Visual Trader, FlashBook, FlashBoard, MultiBook, ecc…) i giorni:
    – 29 – 30 gennaio 2004: alle ore 14:30 presso l’Hotel Continental a Treviso, Via Roma 16
    – 12 febbraio 2004: alle ore 14:30 presso l’Hotel Torre Cambiaso , Genova-Pegli, Via Scarpanato 49 Gli interessati sono pregati di prenotare la propria partecipazione al numero 011530101.

    25/01/2004 Il book anonimo
    La novità del book anonimo che non permette piu’ agli operatori la visibilità dei codici degli ordini (cosa che ai privati non è stata mai permessa), viene accolta con grande soddisfazione e rappresenta un segnale che va nella direzione di una maggiore trasparenza dei mercati. Per i trader non dovrebbe cambiare molto visto che i codici non potevamo vederli nemmeno prima, ma viene eliminato il vantaggio che finora gli investitori istituzionali avevano: su alcuni strumenti gli operatori degli istituti finanziari potevano vedere gli stop e regolarsi di conseguenza, mentre ora tutto questo non sarà più possibile. Sarà ora come per l’Idem, mercato in cui il book è già anonimo da tempo

    25/01/2004 Trading in aumento anche per Directa
    Soprettutto a partire da settembre, sono aumentati anche i volumi intermediati dai clienti Directa, con particolare riferimento al mese di dicembre

    25/01/2004 Fineco 35000 ordini giornalieri
    Fineco ha dichiarato ancora una media giornaliera di oltre 35mila ordini eseguiti, un numero elevato in assoluto ma non in relazione al numero dei clienti dichiarati.

    25/01/2004 Alexa e rating dei siti web
    Fra i siti che si interessano di trading on line o che, come Servizi di borsa, pubblicano notizie relative al trading on line, nessuno entra a far parte delle top 100.000 (se si esclude il sito Tuttotrading che è appena entrato in questa prestigiosa classifica).
    Secondo Alexa questi sono i rating di questa settimana
    Donovan posizione n.488.000
    Servizi di Borsa posizione n.126.000
    Trading on line posizione n.138.000
    I Borsini posizione n.488.000
    Tuttotrading posizione n.88.000
    I rating tengono conto degli ingressi, delle pagine viste, ecc.
    La Toolbar di Alexa si puo’ scaricare direttamente dal sito http://www.tuttotrading.it cliccando sul banner a fondo pagina.

    Attenzione ai siti che espongono il contatore della SHINYSTAT, un’ azienda che fa pagare il servizio in modo esagerato ma, in cambio, dà la possibilità di alterare il contatore in tempo reale: 100 accessi possono diventare 100.000 in tempo reale in un attimo, e questo ogni volta che lo si desideri.

    24/01/2004 Directa e chiusura di posizioni non coperte
    Qual è il significato della seguente espressione: A fronte dei chiarimenti in materia forniti dalla Banca d’Italia e in conformità con la normativa in vigore per gli intermediari, in presenza di gravi e giustificati motivi, Directa ha la facoltà di procedere autonomamente alla chiusura di posizioni non coperte anche nel corso della giornata.
    Questa la risposta della società:
    Questa clausola consente di non conteggiare gli importi scoperti nell’intraday come normali “finanziamenti“, il che stabilirebbe limiti quantitativi agli stessi e – in certi casi – la necessità di limitarne l’operativa. Le specificazioni della Banca d’Italia, sono un fatto positivo, perché rendono “ufficialmente” assodata e inquadrata la pratica dello short intraday.

    23/01/2004 Banca Sella: nuovi margini
    Secondo quanto disposto da Cassa di Compensazione e Garanzia, a partire dalle contabilizzazioni del 23 gennaio 2004, relative alle operazioni del 22 gennaio 2004, l’intervallo di margine applicato ai contratti Fib30 e Minifib passerà dal 9% al 8%. Riportiamo brevemente il metodo di calcolo del margine iniziale in uso per i contratti futures sopra indicati:
    Fib30 = prezzo chiusura giorno precedente * 8 / 100 * 5 (valore punto indice)
    Minifib = prezzo chiusura giorno precedente * 8 / 100 * 1 (valore punto indice)
    Esempio – valore Fib30/Minifib pari a 28000:
    M.I. Fib30: 28000*8/100*5 = 11.200 euro
    M.I. Minifib: 28000*8/100*1 = 2.240 euro
    Ricordiamo che Banca Sella applica ai margini richiesti da Cassa di Compensazione e Garanzia una maggiorazione del 10%. (23.01.04)

    23/01/2004 We@bank e Carta BPM Contante Prepagata Internazionale
    Disponibile già da qualche giorno la Carta BPM Contante Prepagata Internazionale, la carta che consente di ricaricare la provvista di denaro quando è esaurita. Carta BPM Contante Prepagata è anche una simpatica idea regalo, da donare a figli (anche minorenni), parenti o amici che amano viaggiare per il mondo.

    23/01/2004 Tanto tuonò che piovve
    Ci eravamo accorti che Piazza Affari deludeva aspettative, analisi tecniche e analisi fondamentali. Tutti vigliavano e nessuno controllava. Altro che tassa; il crollo parmalat, di Cirio ed altre società quotate in borsa, ha colpito direttamente o indirettamente tutti noi, Direttamente gli sfortunati in possesso di titoli delle società infallimento;indirettamente tutti perchè il calo del valore degli strumenti finanziari c’è stato e si è tradotto in perdita. la Società D&B http://www.dnb.it/news/19_02_02.html fornisce a pagamento ai grandi utenti, la conultazione di una banca dati ove sono classificate le aziende. Oltre il 51% delle Aziende italiane ha benchmarh sotto 1,85. Parmalat da anni aveva 1.20. E sotto 1,85 l’azienda è a rischio fallimento. (G. Brindisi)

    23/01/2004 ASSOSIM: disponibili ora i report periodici del 2003
    ASSOSIM: disponibili ora i report relativi al primo trimestre, al primo semestre, ai primi 9 mesi, all’ anno 2003.Vedere archivio.

    23/01/2004 Servizio sul MyWay/4You rimandato forse al 26 gennaio
    Il preannunciato servizio sul “MyWay/4You” sulla trasmissione “Striscia la notizia” di Canale5 non andrà in onda: Mediaset comunica che quasi certamente verra’ trasmesso lunedi’ 26 gennaio alla stessa ora.

    23/01/2004 Striscia la notizia e MyWay
    Questa sera la trasmissione di Canale5 “Striscia la notizia”, in onda alle ore 20,30, sara’ dedicata ai prodotti finanziari “MyWay/4You”. Ci saranno interviste a risparmiatori assistiti dall’Aduc e al responsabile Aduc per la tutela del risparmio, Alessandro Pedone. Per smentire cio’ che la banca Mps dira’ in trasmissione sulla bonta’ di questi prodotti si consiglia di inviare messaggi E-mail alla trasmissione stessa, in cui, facendo riferimento anche ed eventualmente alla propria storia, si smentiscono le affermazioni della banca.
    L’indirizzo e’ il seguente. mailto:gabibbo@mediaset.it

    23/01/2004 Fineco ed operatività odierna
    ATTENZIONE: Per motivi tecnici, oggi 23/01/2004 alla chiusura dei mercati verranno cancellati tutti gli ordini ancora aperti immessi sul mercato italiano (AFF) e sul Nuovo Mercato (NUM). Le operazioni short e leva multiday non subiranno modifiche. Per informazioni, chiamare il numero verde 800.52.52.52 (da tel. fisso) o il numero 02.2899.2899 (da tel. cellulare)

    22/01/2004 Banca Sella lancia 34 nuovi covered warrant
    Da oggi sono quotati sul Mercato italiano dei Covered Warrant (MCW) 34 nuovi covered warrant sull’indice Mib30 emessi da Banca Sella e per i quali Sella svolgerà anche il ruolo di market maker. Nel dettaglio si tratta di 20 serie con scadenza 18/6/2004 (10 call e 10 put) e 14 serie con scadenza 17/9/04 (8 call e 6 put)

    22/02/2004 Banca Sella: canone TV via cellulare
    E’ attivo un nuovo canale di pagamento per la riscossione del canone tv 2004, grazie alla collaborazione tra Intesa Riscossione Tributi ed Esatri, societa’ del Gruppo Banca Intesa e MasterCard. . Il servizio, che in seguito sara’ esteso al pagamento delle cartelle esattoriali e degli avvisi di pagamento, vuole rendere più semplice il pagamento delle tasse e del canone tv, che potrà avvenire tramite telefono cellulare con addebito su carta di credito.

    21/01/2004 IW Bank e nuove implementazioni su Skitter
    Come da comunicazione ai clienti, disponibili altre funzionalità su Skitter; disponibile inoltre l’ operatività giornaliera sui derivati Iw Skitter, sorella minore di Iw QuickTrade, permette ora anche la negoziazione sui mercati azionari e derivati in push. La piattaforma è in tecnologia Java e consente una gestione indipendente e modulare delle funzioni di compravendita, ordini, grafici e watchlist. Iw Skitter costa 10 euro al mese ed è gratuita per chi genera almeno 50 euro di commissioni al mese,

    21/01/2004 Twice e futures
    E’ possibile negoziare altri futures sul Chicago Board of Trade. Continua copsì ad evolversi l’offerta di trading sui derivati di Twice. I trader possono da questa settimana negoziare i seguenti future quotati sul Cbot: T-bond, MiniDj, MiniGold e MiniSilver, tramite la piattaforma PatSystem

    21/01/2004 Fineco Bank e trading nel 2003
    Fineco Bank ha registrato nel 2003 una crescita del 7% su base annua degli ordini eseguiti nel trading online, pari a 8,5 milioni di ordini. La crescita è stata del 45% rispetto al 2002 in termini di volumi, con un controvalore di 56,5 miliardi di euro; Banca Fineco specifica che gli ordini comprendono tutti i mercati azionari italiani ed esteri.
    Nel solo mesw di dicembre, il progresso è stato del 20% nel numero di transazioni, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, mentre i volumi sono aumentati del 70%.
    Nel segmento azioni le transazioni hanno segnato nel 2003 una crescita del 12%, con una quota del mercato italiano pari al 7,41%, dice la nota, riportando i dati contenuti nel rapporto annuale di Assosim sui dati di negoziazione. Fineco Bank si colloca pertanto al primo posto nel mercato italiano degli intermediari (retail online e offline più gli istituzionali), e al primo posto in Europa nel trading online, seguita dalle tedesche Cortal/Consors e Comdirect. Per i derivati Fineco Bank è stata controparte dell’8% dei contratti totali di Borsa Italiana. La crescita degli ordini eseguiti sui mercato esteri è stata del 46%.
    Altri dati sono inclusi nel rapporto ASSOSIM appena pubblicato (l’ archivio di tradernews comprende il rapporto trimestrale, quello semestrale, quello a 9 mesi e quello ad un anno).

    20/01/2004 Banca Sella: Strumenti, metodi e strategie di Trading on Line
    Sella e Borsaprofit.it hanno realizzato un ciclo di corsi di formazione interamente dedicati al Trading on Line a cura del Professor Pierluigi Gerbino

    19/01/2004 VisualTrader: la nuova beta
    Regolarmente rilasciata la nuova beta di VisualTrader con il t-system molto alleggerito e ripulito e con l’ attivazione di VT come DDE server generico: Sono state apportate ANCHE numerose correzioni. Fra qualche settimana dovrebbe essere rilasciata la nuova versione definitiva definitiva di VT entro qualche settimana, se ovviamente i test degli utenti beta saranno positivi.

    18/01/2004 Directa e beta test sui palmari
    Dal comunicato Directa si apprende che la società sta cercando dei clienti disponibili a testare con operativa reale la nuova piattaforma trading su palmare che si sta mettendo a punto. Gli interessati sono pregati di segnalare la loro disponibilità alla dott.ssa Elena Motta Tel. 011.53.01.01 oppure, per mail, elena.motta@directa.it
    Requisiti richiesti:
    palmare POCKET PC a schermo vertcale e penna (IPAQ, QTEK …) con almeno 32 MBytes di memoria collegabile a internet (GSM, GPRS …)

    17/01/2004 VisualTrader: in arrivo la nuova beta
    Quali sono le novità riguardanti la nuova versione beta?
    La strada alternativa che stiamo perseguendo, si legge in una nota, e su cui siamo veramente a buon punto, e’ il potenziamento del trading-system di VT, con il quale e’ possibile realizzare un numero veramente grande di estensioni, tutte “normalizzate” ed accessibili nello stesso modo.
    Poi sara’ necessario aiutare gli utenti  a scrivere i propri trading-systems, indicatori, oscillatori, ecc.
    Salvo incidenti Lunedi’ sarà rilasciata  una nuova beta, con il t-system molto alleggerito e ripulito, attivazione di VT come DDE server generico, numerose correzioni. A questo punto il nostro obiettivo, si legge continua la  nota,  e’ di rilasciare una definitiva di VT entro qualche settimana, se ovviamente i test degli utenti beta saranno positivi.

    17/01/2004 QuoteTracker ed e-signal
    We are happy to announce that QuoteTracker now has full support for eSignal tick-by-tick data feed and Backfill. eSignal has full support for a wide range of exchanges all over the world, including a choice of U.S., Canadian, European, Asian and African exchanges as well as others. This is of particular importance to QuoteTracker non-US clients, since we did not have a good streaming data feed available for many of the newly covered exchanges.
    You can sign up for eSignal at: http://www.quotetracker.com/eSignal
    eSignal is available in the 3.3.4F and above versions of QuoteTracker. If you do not have eSignal as an available datafeed, please select OPTIONS/WebUpdate menu to get it.
    setup and symbol instructions are available at:
    http://www.quotetracker.com/help/eSignal.shtml

    NOTE: Level II and streaming news configurations are available upon request for the higher priced eSignal clients. Please email support@quotetracker.com if you need them or if you have any questions about the eSignal integration.

    17/01/2004 Mail entrante, pericolo costante
    Secondo una ricerca commissionata da Hitachi Data Systems, Un’azienda su quattro valuta che oltre il 20% del proprio traffico di posta elettronica non e’ legato alle attivita’ lavorative, ma a comunicazioni personali. e questo rappresenta un costo ed pericolo per le società. Questo secondo una ricerca commissionata da Hitachi Data Systems, La mail é anche tra i principali veicoli di infezione virale

    17/01/2004 Chepup gratuito della rete
    Per poter accertare lo stato attuale delle difese della rete E-Business Consulting offre la possibilità di richiedere un “check-up” esterno che prevede due test esterni: scan delle porte aperte verso Internet e verifica delle vulnerabilita’. Per informazioni vedere www.e-businessconsulting.it

    16/01/2004 Nuove norme sulla Privacy
    Dal primo gennaio 2004 è entrato in vigore definitivamente il nuovo Codice in materia di protezione dei dati personali (PRIVACY). Il Codice si basa sul principio di necessità, secondo cui:
    – tutti coloro che trattano dati personali e sensibili mediante strumenti elettronici devono adottare misure minime di sicurezza
    – i locali dove sono custoditi i dati personali e sensibili siano dotati di misure minime di sicurezza
    – Responsabilizzare il personale addetto al trattamento dei dati a garantire che i dati da loro trattati siano stati conservati e trattati secondo le modalità di legge
    Vige pertanto un obbligo di adozione di misure minime di sicurezza.

    15/01/2004 Assosim: Sanpaolo-Imi primo per scambi azionari 2003
    2004-01-15 10:46:30-Assosim: Sanpaolo-Imi primo per scambi azionari 2003 Assosim ha annunciato i dati relativi al mercato azionario: San Paolo Imi ha chiuso l’anno con il 7,99% dei volumi scambiati rispetto al 6,54% del 2002, seguito dal gruppo Credem (6,18%), che si colloca seconda posizione (‘ottavo posto nel 2002), mentre Bpu si è posizionato al terzo posto con il 5,44% degli scambi. Considerando le singole società, il primato nell’intermediazione spetta ad Euromobiliare Sim, con una quota pari al 5,97% (settima nel 2002); seconda Iwbank (5,18%) ( nel 2002 quattordicesima), mentre Intermonte Securities si è conquistata il terzo posto, con il 5,09% degli scambi. Su un controvalore di scambi di 679 miliardi di euro realizzato nel 2003 gli intermediari associati hanno negoziato oltre l’80%, con all’attivo un ulteriore 15% di operazioni eseguito direttamente dall’estero tramite collegamento remoto. Tra le 62 società elencate da Assosim attive nel 2003, soltanto 10 si sono aggiudicate una quota di mercato superiore al 3%, mentre la quota leader sul mercato azionario, per singola società, non raggiunge il 6%.

    15/01/2004 IntesaTrade e nuova piattaforma – comunicato ai clienti del 15 gennaio (15/01/2004)
    Vedere Notiziario del TOL

    15/01/2004 Banca Sella: due buove sezioni per le PMI
    Il sito di Banca Sella si è arricchito di due nuove sezioni dedicate alle aziende: incassi e pagamenti e corporate. All’indirizzo aziende.sella.it, la nuova sezione corporate presenta prodotti dedicati alle varie opportunità di finanziamento, tra cui Sella Agrario, destinato alle imprese o cooperative agricole per la gestione delle attività, l’acquisto dei terreni e dei macchinari, la trasformazione dei prodotti. On line, oltre a una sezione dedicata agli investimenti, anche le opportunità offerte dalle leggi agevolative alle imprese e un’area dedicata alle gestione dell’azienda. L’ area dedicata agli incassi e pagamenti presenta invece una panoramica di prodotti e servizi per la gestione degli incassi e dei pagamenti sia tradizionali sia elettronici.

    15/01/2004 Banca Sella e carte prepagate
    Da oggi 15 gennaio 2004: l’ offerta relativa alle carte prepagate “Sella Money Ricaricabile” e “Sella Money Usa & Getta” in confezione regalo e a meta’ prezzo (6 e 4 euro invece di 12 e 8 euro) non è piu’ valida

    15/01/2004 Calendario Borse USA
    Il giorno 19 gennaio 2004 il mercato americano resterà chiuso per festività.

    15/01/2004 Banca Sella e nuovi tassi di interesse
    Da oggi 15/01/2004 il tasso creditore sarà ridotto all’ 1,5% e la condizione del 2,50% annuo, applicata nel caso in cui nel trimestre solare precedente siano stati effettuati più di 100 eseguiti di negoziazione via Internet sul Mercato Azionario e sul Mercato dei Derivati, verrà portata al 2,00% annuo.

    14/01/2004 IntesaTrade e nuova versione piattaforma T3 – Comunicato 14 Gennaio (14/01/2004)
    Vedere Il Notiziario del TOL

    14/01/2004 Zona Rossa e Risparmio tradito
    Venerdi’ 16 gennaio 2004 ore 23,10 “Zona Rossa”, trasmissione condotta da Marco Taradash, parlera’ del risparmio tradito. Tra i partecipanti anche Alessandro Pedone, consulente Aduc per gli investimenti finanziari e curatore del sito “Aduc – Investire Informati”

    14/01/2004 PRtrading debutta su DirectaQuote
    Venezia, 14 gennaio 2004. PRtrading (www.prtrading.it ) debutta sul mercatino dei servizi di informativa finanziaria on line di DirectaQuote (www.directaquote.it), con un servizio di segnali operativi su azioni italiane al rialzo, via sms ed e-mail. PRtrading è un sito di analisi tecnica operativa di borsa, fondato nel dicembre 1999 da Paolo Gatto (trader) e da Roberto Scudeletti (responsabile commerciale), ai quali si è unito nel 2001 Alessandro Passarella (trader). Offre gratuitamente commenti, analisi ed una newsletter quindicinale su indici azionari e valute. Da marzo 2002 partecipa alla gara fra traders all’interno dell’Arena del Trading di DirectaWorld, con un risultato positivo, al 9 gennaio 2004, del 15,71% contro un -10,69% registrato dall’indice Comit Performance, e quindi una performance relativa rispetto al benchmark di oltre + 26%. E’ un risultato di rilievo che offre interessanti spunti di riflessione ai piccoli e medi investitori, delusi da anni di risultati negativi del risparmio gestito.

    14/01/2004 Directa e banche convenzionate

  • Directa e banche convenzionate

    14/01/2004 Corso gratuito per l’utilizzo delle piattaforme Directa
    Il noto trader Davide Biocchi terrà un corso di formazione all’utilizzo delle varie piattaforme e strumenti forniti da Directa (Visual Trader, FlashBook, FlashBoard, MultiBook, ecc…) i giorni:
    – 22 gennaio 2004: alle ore 14:30 presso l’Hotel Cascina Casazza a Sandigliano (Biella), Via Garibaldi 5
    – 29 gennaio 2004: alle ore 14:30 presso l’Hotel Continental a Treviso, Via Roma 16 Gli interessati sono pregati di prenotare la propria partecipazione al numero 011530101

    14/01/2004 Directa ed ordini di piccolo importo
    Directa accetta anche ordini di piccolo importo ma a mercato, ordini che sono subito eseguiti e non possono, dunque, alterare il book Questo è il primo effetto positivo del blocco a 50 Euro dei soli ordini a prezzo limite.
    Vi è un secondo risultato che nei fatti si è rivelato interessante e che ha convinto a mantenerlo in vigore anche per i CW, dove il concetto di “manipolare il book” è sicuramente più discutibile. Il fatto che siano spariti quasi tutti i microordini (direi 1500-2000 al giorno) ha da una parte ridotto i costi sostenuti (per ogni eseguito Directa paga circa 40c di soli costi vivi per eseguito) ma ha ridotto anche il lavoro svolto dagli elaboratori. Eliminare questo “fattore di intasamento dei server”, ha corrisposto, per così dire, a potenziarli di un 10% e più.

    14/01/2004 Fineco chiarisce le modalità di operazione del Condition Price (da una risposta ad e-mail)
    -FIB e miniFIB: ordine condizionato
    I primi 3 campi (quantità, prezzo e validità) sono i parametri dell’ordine che si intende inserire e quindi obbligatori, i successivi 3 campi (condition price, segno e riferimento), disposti nella seconda riga, rappresentano la condizione (opzionale) al verificarsi della quale viene esposto (inserito) l’ordine indicato nella prima riga.
    SE [RIFERIMENTO] (LAST, ASK oBID)
    E’ [SEGNO] (>= o A [CONDITION PRICE]
    ALLORA

    INSERISCI A MERCATO L’ORDINE CON I PARAMETRI DI RIGA 1 ([QUANTITA’] [PREZZO] [VALIDITA’])
    Dove:
    Quantità: E’ il numero di contratti che voglio acquistare/vendere;
    Prezzo: E’ il prezzo limite (sopra il quale non voglio acquistare o sotto il quale non voglio vendere) di acquisto/vendita di un contratto;
    Validità: E’ possibile scegliere fra tre diverse modalità di immissione dell’ordine:
    VSC: Valido sino a cancellazione – l’ordine inserito viene cancellato alla chiusura delle 17,40 se non eseguito
    EOC: Esegui o cancella – l’ordine se non viene tutto eseguito viene comunque eliminato dal book, al cliente rimangono i contratti già acquistati.
    TON: Tutto o niente – l’ordine o viene eseguito tutto o viene automaticamente cancellato.

    Per inserire un ordine al meglio è necessario inserire prezzo ‘0’ e selezionare validità ‘EOC’.
    Gli ordini EOC e TON non entrano mai nel book (pur generando una PDN), se non eseguiti (FILL) assumono lo stato di ‘CANCELLATO’.
    Es. di utilizzo di in ordine condizionato: operazione 1: apro una posizione sui derivati in acquisto (la mia ipotesi/speranza è che il mercato salga…): utilizzerò quindi solo la prima riga della maschera di ordine:
    [QUANTITA’]=’1′ – [PREZZO]=’22.500′ – [VALIDITA’]=’VSC’ -> click su ‘COMPRO’
    operazione 2: inserisco un ordine condizionato per limitare la perdita (STOP LOSS) nel caso il mercato scenda (eventualmente considerando supporti e resistenze):
    utilizzerò quindi entrambe le righe della maschera di ordine:
    nella seconda – CONDIZIONE – metterò, ad es.:
    [CONDITION PRICE]=22.000 – [SEGNO]='[QUANTITA’]=’1′ – [PREZZO]=’0′ [VALIDITA’]=’EOC’ -> click su ‘VENDO’

    ATTENZIONE: errore frequentemente riscontrato è pensare che il [CONDITION PRICE] sia il prezzo limite dell’ordine: è solo il parametro della condizione al verificarsi della quale verrà esposto l’ordine con [PREZZO].

    13/01/2004 La valuta Americana (di Tony Delphin, Director of Global Economics and Strategy)
    In allegato l’ultimo Strategy Matters reso disponibile da Henderson Global Investors. Si tratta di un report, scritto da Tony Dolphin (Director of Global Economics and Strategy), in cui si analizza la valuta americana.

  • Outlook di gennaio

    13/01/2004 IW Bank e T Cup senza RealTick
    IW Bank conferma (vedi comunicato dell’ 11/01) che i partecipanti alla T Cup non potranno utilizzare la piattaforma RealTick

    13/01/2004 Banca Primavera Conto 4%
    In uno scenario caratterizzato da tassi di interesse molto bassi, Banca Primavera offre un rendimento competitivo: Conto 4% e’ un conto di deposito della durata di 6 mesi, senza rischi, senza vincoli e senza spese, ad eccezione dell’imposta di bollo. Per richiedere l’apertura del Conto 4% e’ sufficiente effettuare un investimento in uno dei prodotti di risparmio gestito o assicurativi indicati nel modulo di sottoscrizione.

    13/01/2004 Fineco ed estratto conto
    L’ estratto conto di Dicembre relativo ai movimenti delle carte di credito è disponibile e stampabile online nella sezione “My Cards”. Ricordiamo che in “My Cards” si possono sempre consultare tutte le transazioni effettuate con la carta di credito e, il giorno 5 di ogni mese, l’estratto conto aggiornato.

    13/01/2004 IntesaTrade e grafici
    Una prima release dei grafici proprietari è prevista per il 15 gennaio mentre per l’ integrazione dei grafici con ESignal si parla di fine febbraio.

    13/01/2004 Banca Sella ed interfacciamento dati
    L’ interfacciamento dei dati con strumenti di analisi tecnica è possibile solo attraverso l’utilizzo della piattaforma di Trading On Line “SellaExtreme”. Il collegamento tra SellaExtreme e l’interfaccia richiede la digitazione di alcune stringhe di codici affinchè lo stesso vada a buon fine.

    13/01/2004 Fineco ed ordini condizionati
    Fineco fa sapere che al momento non è ancora possibile immettere ordini condizionati sulle posizioni short nè è ancora possibile operare sui FUTURE esteri.

    13/01/2004 IntesaTrade comunica le novità di metà mese
    – Entro la metà del mese la chiusura forzata delle posizioni verrà posticipata in asta di chiusura per cui si potrà operare con marginazione fino alle ore 17.20. si conferma che, con l’introduzione della marginazione long overnight, non verrà più applicata la chiusura forzata delle posizioni per cui non esisteranno più vincoli all’operatività marginata.
    – Sarà introdotta la personalizzazione dei caratteri all’interno delle finestre.
    – con la release di metà gennaio sarà possibile personalizzare completamente la finestra “stato degli ordini”. Inoltre le ulteriori implementazioni riguarderanno:
    1) DDE (export dei dati su xls)
    2) Personalizzazione Ordinamento delle watchlist
    3) Prezzo di asta di chiusura
    4) Possibilià di immettere alert/Sl Tp /ordini condizionati validi solo in continua o in continua/Tah
    5)Obbligazioni su T3
    6) Sostanziali Migliorie grafici proprietari
    Si informa anche che, durante il passaggio da un desktop all’altro, non dovrebbero assolutamente azzerarsi i valori del book (quantita’ e prezzo) per cui si consiglia, se necessario, di contattare il numero verde 800776600, digitando 2 e poi 2

    12/01/2004 Henderson Global Investors presenta l’outlook della settimana in corso (in inglese)
    In allegato una lettura dei mercati relativa alla settimana in corso, elaborata da Henderson Global Investors

  • Outlook di gennaio

    12/01/2004 Xombe e’ un software malevolo
    Un cavallo di Troia (trojan), software che consegna il controllo del PC di un utente all’autore del programma, viene diffuso in queste ore dai suoi creatori sotto forma di spam, cioe’ di messaggio email non richiesto.
    Viene definito Xombe ed e’stato studiato per infettare il piu’ alto numero possibile di computer basati sul sistema operativo Windows di Microsoft.
    -Il nome dell’allegato e’: winxp_sp1.exe
    Il soggetto dell’email e’: Windows XP Service Pack 1 (Express) – Critical Update
    – Si presenta come allegato di una email mascherata da messaggio ufficiale di Microsoft Corporation.: l’allegato, una volta attivato, fa sì che il software malevolo si duplichi all’interno del computer colpito con il nome di file msvchost.exe nella cartellina System di Windows. Da li’ continua a cercare e scaricare eventuali aggiornamenti al suo programma. Subito dopo procede alla modifica del Registro di Windows per accertarsi di essere attivato ad ogni successivo riavvio di Windows.
    Chi ne fosse caduto vittima puo’ recarsi sulla pagina allestita appositamente dal SSR che spiega anche come rimuovere Xombe:

  • Trojan.xombe

    12/03/2004 IntesaTrade e grafici proprietari
    IntesaTrade comunica che una prima release dei grafici proprietari è prevista per la metà del mese di gennaio mentre per l’ integrazione dei grafici con ESignal non è ancora possibile dare una data precisa.

    12/01/2004 Directa precisa: utilizzando VT (base), si possono immettere ordini a mercato?
    Certamente, basta non indicare il prezzo. Dal menu Directa è possibile passare direttamente alla versione normale per immettere ordini anche da questa.

    12/01/2004 Fineco precisa: ordini condizionati ed alert
    Come tutti sanno, con Fineco è possibile inserire gli ordini condizionati, ossia ordini di acquisti o vendita al raggiungimento di un prezzo impostato. Il servizio è, pero’, riservato ai Clienti PREMIUM, è attivo solo su titoli del mercato italiano, compresi i covered warrant (max 30 gg), ma non sui titoli esteri o operazioni di short selling.
    Il servizio di alerts via SMS o mail è invece attivo su tutti i titoli negoziati da Fineco, compresi quelli trattati sui mercati esteri. Il servizio di alert o ordini condizionati non è attivo durante la fase di Trading After Hours.
    Le posizioni possono essere chiuse telefonicamente

    11/01/2004 IW Bank e TCup 2004
    IW Bank dà il benvenuto in Tcup 2004, la seconda edizione di Trading League sui mercati finanziari con denaro reale che ha animato il mondo del Trading on line italiano nel 2003.

  • IW Bank e TCup 2004 (11/01/2004)

    09/01/2004 Cerved e verifica assegni
    Cerved comunica che dal 9 gennaio 2004 è disponibile un nuovo strumento per verificare in tempo reale se un assegno è smarrito, rubato o soggetto a revoca (emessa per mancanza fondi o mancata autorizzazione). Nell’archivio Cerved è disponibile la totalità degli assegni segnalati emessi da Banche e Poste Italiane ubicate nel territorio nazionale e censiti a partire dal giugno 2002: assegni bancari, circolari, postali, vaglia, titoli di credito, etc. Il servizio è semplicissimo da utilizzare: è sufficiente inserire il numero di assegno ed i codici ABI e CAB ed immediatamente il sistema segnala se l’assegno è smarrito, rubato o revocato. Cerved permette di provare il servizio gratuitamente fino al 29/02/2004

    09/01/2004 QuoteTracker si aggiorna: disponibile da oggi la versione 3.4.0A
    E’ disponibile da oggi la nuova versione di QT 3.4.0A scaricabile al solito indirizzo:

  • QuoteTracker

    09/01/2004 E’ Directa la piu’ affidabile società di trading in Italia

  • Directa la piu’ affidabile

    08/01/2004 Nuovi orari per le vendite allo scoperto dei cw con Directa
    A partire da domani, 09/01/2004, cambieranno gli orari delle vendite allo scoperto per i Covered Warrant:
    – vendite possibili sino alle ore 17:10;
    – ricoperture fino alle ore 17:15.
    Oltre tale orario Directa provvedera’ in automatico.

    08/01/2004 Formazione su Flash Trading e Visual Trader
    Directa ricorda ancora l’ appuntamento ai clienti dell’area di Torino: mercoledì 14 gennaio, presso la sede Directa, il trader Davide Biocchi svolgerà una illustrazione delle modalità avanzate di uso di Flashtrading e Visual Trader. Chi fosse interessato a partecipare è pregato di contattare l’Help Desk al n. 011.53.01.01

    08/01/2004 Corso gratuito per l’utilizzo delle piattaforme Directa
    Si ricorda che il noto trader Davide Biocchi terrà un corso di formazione all’utilizzo delle varie piattaforme e strumenti forniti da Directa (Visual Trader, FlashBook, FlashBoard, MultiBook, ecc…) il giorno 15 gennaio 2004 alle ore 14:30 presso l’Hotel Cascina Casazza a Sandigliano (Biella) Via Garibaldi 5 Gli interessati sono pregati di prenotare la propria partecipazione al numero 011530101.

    07/01/2004 Sober.C, allegato di un messaggio infetto
    Gira da poco prima di Natale e ha ora raggiunto il massimo della propria diffusione in Italia un worm, noto come Sober.C, che si presenta come allegato di un messaggio infetto. I contenuti del messaggio variano di volta in volta e, in taluni casi, hanno intimorito gli utenti meno smaliziati inducendoli cosi’ ad aprire l’allegato. Sober.C puo’ infettare tutti i sistemi Windows successivi a Windows95. Chi fosse incappato in Sober.C puo’ ricorrere per liberarsene alle istruzioni fornite dal produttore britannico Sophos a questo indirizzo:

  • Disinfection/worms
    Oppure utilizzando i tool messi a disposizione da Symantec:
  • Sober.removal.tool

    07/01/2004 Henderson Global Investors presenta l’outlook di gennaio (in inglese)
    Henderson Global Investors presenta l’outlook di gennaio (in inglese), una lettura dei mercati relativa al mese di gennaio, elaborata da Katie Pybus, Strategy Analyst di Henderson Global Investors.

  • Outlook di gennaio

    07/01/2004 Directa chiude il 2003 con oltre 30 miliardi di euro intermediati
    Torino, 7 gennaio 2004. Sensibile nel 2003 per Directa l’incremento dei volumi intermediati, che sui mercati cash italiani (MTA/MCW/TLX) aumenta del 18%, raggiungendo i 30.682 milioni di euro, sul 2002 (anno nel quale la crescita era stata del 14% sul precedente). Stabile il numero degli ordini eseguiti, che tra tutti i mercati è stato di 3.215 mila. Dopo due anni di relativa stasi i clienti attivi sono nuovamente in aumento, in particolare nel secondo semestre, e salgono da 10.300 a 11.033 (+7%). “I dati sono confortanti – ha dichiarato l’ing. Mario Fabbri, Amministratore Delegato di Directa Sim – e ci danno la sensazione che la fase di ristagno del trading online incominciata nel 2001 possa essere ormai superata. Molto positiva è la grossa crescita di adesioni di istituti di credito che si convenzionano: sono 50 con una crescita di 15 solo negli ultimi 12 mesi”. DIRECTA S.i.m.p.a Directa, operativa dal marzo 1996, permette l’operatività sulla Borsa Italiana (compresi il mercato IDEM dei derivati e la sessione serale di negoziazione After Hours), sul TLX di Unicredito, sull’Eurex e sui mercati USA (NYSE, NASDAQ, AMEX), con particolare riferimento ai trader più attivi che richiedono basse commissioni ed elevate prestazioni. Directa nel 2003 ha intermediato 30.682 milioni di euro sui mercati cash italiani (+ 18% rispetto all’anno precedente), con un numero di eseguiti pari a 3.215.000. I clienti operativi sono saliti a 11.033 (+7%).

    05/01/2004 Dividendi: nuove norme per la tassazione dei dividendi.
    Il lavoro completo sui dividendi è stato pubblicato dal sito amico TuttoTrading nella sezione TuttoEconomia

    04/01/2004 Procedure per la protezione dal Web spoofing
    Soprattutto nei periodi festivi tutti i navigatori della rete sono esposti agli attacchi degli hacker che possono attirare l’utente all’interno di un sito Web opportunamente predisposto. Cosa puo’ succedere e, soprattutto, come proteggersi? Tradernews vi propone la seguente trattazione in lingua italiana

  • Procedure per la protezione dal Web spoofing
  • 04/01/2004 Banca Fineco e promotori
    In seguito ad una operazione di integrazione delle reti di distribuzione, a partire dal 1°gennaio 2004 la rete di promotori finanziari FinecoGroup è stata trasferita in Banca Fineco.
    Grazie a questa operazione, l’offerta fuori sede di prodotti e servizi bancari,finanziari ed assicurativi è ora integrata sotto un unico polo.
    Non e’ previsto nessun cambiamento nei rapporti tra i promotori e i propri clienti:
    Maggiori dettagli sul sito Fineco

    04/01/2004 Yahoo e danaro on line
    Un nuovo servizio offerto da Yahoo consentirà di inviare denaro all’estero, anche a destinatari che non abbiano un conto in banca o un collegamento a Internet.

    04/01/2004 Banca Intesa e PrestIntesa
    Si chiamerà PresIntesa il nuovo prestito personale lanciato da Banca Intesa. PrestIntesa, per un importo che va da 2mila a un massimo di 30mila euro, in 48 ore e che permette un utilizzo immediato senza necessità di giustificativo; per la restituzione sono previste delle rate mensili.

    03/01/2004 Banca Sella riduce i tassi
    Dal 15 gennaio Il tasso di interesse sul conto Trader passerà dall’ 1.75% all’ 1.5%

    03/01/2004 Termine accordo Directa con Caboto
    Sta per terminare l’accordo tra Directa e Caboto per la negoziazione a commissione zero dei CW: di conseguenza, a partire dal 2 febbraio 2004, la negoziazione dei CW di Caboto comporterà nuovamente il pagamento delle normali commissioni Directa.

    03/01/2004 Twice Sim e scalping
    Twice Simin in collaborazione con Twice Advice presenta due interessantissimi appuntamenti dedicati allo Scalping: Conoscere lo Scalping 6 e 10 febbraio

    03/01/2003 Nasce Pixel Investiment Management sgr
    Il risparmio gestito del Gruppo UniCredit che fa capo a Pioneer Investments si arricchisce di un nuovo operatore, la Pixel Investment Management Sgr, società che nasce dall’esperienza di Ing Sgr, acquisita nello scorso luglio, insieme alla rete di promotori Ing Sviluppo. Pixel Investment Management Sgr sarà dedicata ai soli 2.500 professionisti di UniCredit Xelion Banca.

    03/01/2004 I POE nel 2004 non investiranno
    I piccoli operatori economici, secondo il rapporto dell’Osservatorio sulla Finanza per i Piccoli Operatori Economici (Poe) prodotto da Crif Decision Solutions e Nomisma, non prevedono investimenti significativi per il 2004 in percentuale doppia (28.9%) rispetto all’ anno precedente

    02/01/2004 Directa comunica gli orari di vendita allo scoperto per il mese di gennaio
    Per il mese di gennaio 2004 il mercato After Hour restera’ chiuso nelle giornate di seguito elencate:
    Venerdi’ 02 gennaio
    Lunedi’ 05 gennaio
    Martedi’ 06 gennaio.
    Per tali giornate gli orari delle vendite allo scoperto sui CW seguiranno percio’ i seguenti orari:
    – vendite possibili sino alle ore 17:00;
    – ricoperture alle ore 17:01. Oltre tale orario Directa provvedera’ in automatico.
    Per tutti gli altri titoli gli orari resteranno invariati.

    02/01/2004 QuoteTracker, il famoso software americano, disponibile ora per tutti in lingua italiana.
    Finalmente disponibile per tutti la prestigiosa sezione TuttoQuoteTracker pubblicata sul portale TuttoTrading

    02/01/2004 Nasce Pixel Investiment Management sgr
    Il risparmio gestito del Gruppo UniCredit che fa capo a Pioneer Investments si arricchisce di un nuovo operatore, la Pixel Investment Management Sgr, società che nasce dall’esperienza di Ing Sgr, acquisita nello scorso luglio, insieme alla rete di promotori Ing Sviluppo. Pixel Investment Management Sgr sarà dedicata ai soli 2.500 professionisti di UniCredit Xelion Banca.

    02/01/2004 Fineco e Privacy
    A partire dal 1° gennaio 2004, entrerà in vigore la nuova normativa sulla Privacy che sostituisce la legge 31 dicembre 1996 n. 675 recante disposizioni per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
    Per maggiori dettagli su quanto previsto dalla nuova normativa (D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 del nuovo Codice) e in particolare sull’Informativa prevista ai sensi dell’art.13, clicchi sul link qui sotto (pdf, 169 kb, richiede Acrobat): http://online.fineco.it/privacy.pdf 02/01/2004 Da oggi i cw di Sal-Oppenheim saranno a pagamento
    Termina oggi l’accordo tra Directa e Sal-Oppenheim per la negoziazione a commissione zero dei CW di Sal-Oppenheim per i quali saranno previste nuovamente il pagamento delle normali commissioni Directa.

    01/01/2004 I POE nel 2004 non investiranno
    I piccoli operatori economici, secondo il rapporto dell’Osservatorio sulla Finanza per i Piccoli Operatori Economici (Poe) prodotto da Crif Decision Solutions e Nomisma, non prevedono investimenti significativi per il 2004 in percentuale doppia (28.9%) rispetto all’ anno precedente

    01/01/2003 Corso gratuito per l’utilizzo delle piattaforme Directa
    Il noto trader Davide Biocchi terrà un corso di formazione all’utilizzo delle varie piattaforme e strumenti forniti da Directa (Visual Trader, FlashBook, FlashBoard, MultiBook, ecc…) il giorno 15 gennaio 2004 alle ore 14:30 presso l’Hotel Cascina Casazza a Sandigliano (Biella) Via Garibaldi 5 Gli interessati sono pregati di prenotare la propria partecipazione al numero 011530101.

    01/01/2004 Tecniche di trading per tutti
    Finalmente disponibile per tutti la prestigiosa sezione TECNICHE DI TRADING a cura di G. Brindisi pubblicata sul portale TuttoTrading

    01/01/2004 Calendario fino al giorno 6 gennaio

                  

     Italia

    U.S.A.

    Germania

    Francia

    23 dicembre 2003

    TAH Chiuso

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    24 dicembre 2003

    Chiuso

    15.30
    19.00

    Chiuso

    9.00
    14.00

    25 dicembre 2003

    Chiuso

    Chiuso

    Chiuso

    Chiuso

    26 dicembre 2003

    Chiuso

    15.30
    19.00

    Chiuso

    Chiuso

    30 dicembre 2003

    TAH Chiuso

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    31 dicembre 2003

    Chiuso

    Normale
    operatività

    Chiuso

    Normale
    operatività

    01 gennaio 2004

    Chiuso

    Chiuso

    Chiuso

    Chiuso

    02 gennaio 2004

    TAH
    Chiuso

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    05 gennaio 2004

    TAH
    Chiuso

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    06 gennaio 2004

    TAH
    Chiuso

    Normale
    operatività

    Normale
    operatività

    Normale
    operativ

    01/01/2004 IW Bank presenta IW Training
    IW Bank presenta IW Training, una serie di video-guide che permettono di conoscere meglio la piattaforma di Trading online IW QuickTrade.
    Il percorso formativo proposto inizia con la descrizione dell’area di lavoro: desk. Le lezioni successive presentano tre indispensabili finestre informative e dispositive: cerc a, watchlist e book di compravendita. I tutorial saranno a breve integrati con la descrizione di altre due essenziali finestre/funzioni: book verticale e portafoglio.

    01/01/2004 Nuova piattaforma di trading da e-MID e SIA
    e-MID E Sia realizzeranno insieme una nuova piattaforma di negoziazione per il mercato interbancario dei depositi e per il mercato overnight indexed swap.

    01/01/2004 Chat con operatore per we@bank
    Come già annunciato, si chiama Web Contact Center,la nuova struttura multicanale consistente in una chat vocale con l’operatore: il cliente potrà parlare con il customer care via Internet, sulla stessa linea telefonica in uso per la navigazione e senza interrompere la connessione al sito, utilizzando cuffia e microfono.

    01/01/2004 Anno Nuovo e nuove condizioni dei conti correnti
    Come da pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, sono molte le variazioni che andranno in vigore a partire da oggi. Si ricordano in particolare: la riduzione del tasso di interesse sul Conto Arancio (che passa dal 3.10% a 3.0%) e l’ aumento delle tariffe di alcuni servizi postali postali. Per altre informazioni si prega di consultare direttamente le pubblicazioni sulla Gazzetta Ufficiale Gazzetta Ufficiale

    01/01/2004 Una celebre truffa (da SalvaPC)
    Da diversi anni ormai gli autori di una celebre truffa condotta via email su Internet provano a far cadere in trappola il maggior numero possibile di utenti. Nelle ultime settimane si sono moltiplicate le segnalazioni a SalvaPC di utenti che ricevono una lettera proveniente dalla Russia.
    La lettera e’ redatta in inglese e ha per subject la frase: Letter from Russia. In apparenza sembra spedita dallo studente russo Valentin Mihailin, bisognoso di beni di prima necessita’, possibilmente di soldi.
    Con alcune variazioni la stessa lettera, a firma di Valentin, viene spedita in rete da almeno quattro anni. In uno dei primi lanci Valentin non si definiva studente ma professore. La trasformazione dal secondo al primo e’ stato probabilmente ritenuto piu’ fruttuoso dagli autori della truffa.

    01/01/2003 Errore a iosa a vantaggio del risparmio gestito
    Da anni nel giornalismo economico italiano è in corso una gara (si suppone involontaria) a chi pubblica più confronti mutili o sbilenchi che hanno però una caratteristica comune: sono errori od omissioni per cui il risparmio gestito appare migliore e mai peggiore di come è. Fra le centinaia di esempi archiviati, Beppe Scienza ne segnala qualcuno relativamente recente. Per cominciare sul Sole 24 Ore del 19-10-2003 abbiamo un articolo di Gianluigi De Marchi sul trattamento fiscale del risparmio, che neppure prende in considerazione la classica fattispecie delle gestioni di patrimoni in titoli e così non dedica neanche una riga agli svantaggi di tale soluzione rispetto al fare da sé. Pressoché onnipresente sulla stampa economica italiana è poi il duplice errore che consiste nel non tener correttamente conto né dei dividendi né del credito d’imposta per cui fondi dai risultati fallimentari appaiono invece ben gestiti. Tale madornale errore metodologico è alla base anche dei ripetuti infondati apprezzamenti per il risparmio gestito di Andrea Beltratti dell’Università Bocconi su Plus del 10-5-2003 (si veda il suo intervento su la Repubblica del 19-6-2003). E questi non sono che alcuni dei casi denunciati in continuazio da Beppe.

    01/01/2003 Borsa Italia e nuovo Calendario per il 2004
    Borsa italiana Spa ha definito il calendario di negoziazione per il 2004. Piazza Affari rimarrà chiusa

  • giovedì 1 gennaio,
  • venerdì 9 aprile (venerdì Santo),
  • lunedì 12 aprile (lunedì dell’Angelo) e
  • venerdì 24 e 31 dicembre.
    Per i comparti after hours dei mercati Borsa e Nuovo mercato, si aggiungono anche venerdì 2, lunedì 5 e martedi’ 6 gennaio; giovedì 8, venerdì 23 e 30 aprile; mercoledì 2 giugno; lunedì 9, martedi’ 10, mercoledi’ 11, giovedi’ 12 e venerdì 13 agosto; venerdì 29 ottobre; lunedì primo novembre e lunedì 6, martedì 7, mercoledì 8, giovedì 30 dicembre. Infine Monte Titoli e Cassa di Compensazione e Garanzia seguiranno il calendario Target (NYSE: TGT – notizie) , che prevede la chiusura nei giorni di: sabato oltre a tutte le domeniche, giovedì 1 gennaio, venerdì 29 ottobre, lunedì 1 novembre e lunedì 6, martedì 7, mercoledì 8, giovedì 23 e 30 dicembre.

    01/01/2003 Corsi e seminari Directa Directa comunica la data del Corso gratuito per l’utilizzo delle piattaforme Directa previsto a Biella per 15 Gennaio 2004. Questo è il calendario degli appuntamenti aggiornato al 29 dicembre http://www.directa.it/iservizi/corsinew.html

    01/01/2004 Auguri di Buon Anno 2004!


    Archivio Notiziario del TOL

  • Torna a Rassegna Stampa

  • Source

    “http://www.tuttotrading.it/rassegna/0104/trader0104.html”
    Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

    La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

    Finanziamenti – Agevolazioni

    Siamo operativi in tutta Italia

    La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

    come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

    Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: